08 marzo 2006

Festa della donna

Questa storia inizia qualche giorno prima dell'8 marzo 1908, a New York; un gruppo di operaie dell'industria tessile Cotton, scioperarono per protestare contro le disumane condizioni di lavoro cui venivano sottoposte da anni... lo sciopero finì in tragedia: il proprietario, tal Mr Johnson, rinchiuse le scioperanti nella fabbrica a dall'esterno venne appiccato il fuoco. Le 129 operaie morirono...

Oggi si narra un'altra storia, in cui la donna è sempre protagonista...

Già... la donna... colei che ci porta dentro per quasi un anno, ci conserva con grande amore e ci fa vedere la luce, per la prima volta...




Quando si è piccoli si cerca il suo seno per crescere, quando si è grandi la ricerca non cambia...




E' compagna di mille giochi e di altrettante avventure...



cresce vicina a noi mentre il gioco diventa più serio...





... così serio che ogni tanto ci fa arrabbiare...



...ma spesso riesce a portarci in cielo, anzi... tre metri sopra




...qualche volta ci annoia con le sue storie "vecchie", ma quelle storie vorresti sentirle sempre perchè il tempo le vuole cancellare...



... sa soffrire e piangere, ma le sue lacrime non sono vane perchè cadono sulla terra arida e fanno nascere altra vita, altre storie...




.. degne della sua bellezza!






11 commenti:

Anonimo ha detto...

W la figaaaaaaaaaaaaaa!!!

MANEF ha detto...

togliamo l'uso del blog al Galmo...

vittosolda ha detto...

Un poeta tra gli stolti

Fuso ha detto...

Bèla Galmo Franco il Poeta, per la festa del 25 aprile voglio un servizio che parte dal nostro blog e finisce nella pagina dei Lovers, passando da quello degli Stoned ...
3 pagine consecutive...
AH AH AH IGGA GALMOOOO !

Il Turco ha detto...

Bella Galmo, come sempre i tuoi post chilometrici sono tutti da leggere... se fossi una donna ti verrei a cercare per limonarti!

THE FROG ha detto...

Grande galmo, loro sono il vero senso della nostra vita, viva le Donne sempre!!!!!

Galmo ha detto...

...vogliono ballare un po' di più, vogliono sentir girar la testa... vogliono sentire un po' di più!

massigrasso ha detto...

quanto vuole quella dell'ultima foto? Ovviamente (per i moralisti di turno) è una battuta!

W LE DONNE! CHE QUALCUNO DEFINI' "L'APICE DELLA CREAZIONE"

DARIO ha detto...

moris lasciami la tua mail ti devo inviare dei prodotti interessanti..
la mia è

airborn76@libero.it

philippe ha detto...

non amo particolarmente la festa della donna, ma vorrei fare comunque gli auguri a tutte le donne............
.......che vorrebbero venire a letto con me.....e a tutte le altre li farò al compleanno!!!!!

THE FROG ha detto...

un pooo di piùùùùù!!!! Darione la mia mail è il.basler@alice.it.......