20 marzo 2006

Disco Plaza

BEN HARPER "Both sides of the gun" (Virgin music)

Questo nuovo album del grande Ben Harper è stato concepito all'insegna del numero 2. Si tratta infatti di un opera divisa in due parti e quindi due dischi (nonostante la somma delle 18 canzoni ci offra "solo" un'ora circa di musica), in cui emergono i due diversi volti del cantautore californiano: rock e politico nel primo disco, intimista e melodico nel secondo. In questo album che esalta e rielabora le tradizioni della musica black degli anni '70, il primo episodio appare più duro e denso di funk, soul e raga, con l'atto d'accusa verso il governo Bush, in merito al disinteresse manifestato per la New Orleans devastata da Katrina, nel fantastico brano "Black Rain"; il secondo capitolo è invece più morbido, con ballate acustiche dolcissime, colorate e profumate di blues. Giunto ormai al settimo album in studio, Harper dimostra di non sbagliare un colpo e di far gemere la chitarra come pochi altri al mondo!
Cerio

3 commenti:

matteo ha detto...

Grande Cerio! e grande Ben!!!
devo ricordarmi di portarti i cd

vittosolda ha detto...

L'unico artista di cui ho comprato 3 CD.
Grande Ben Harper....e grande Cerio......sempre un passo avanti

robert ha detto...

ma quanti cazzo di albun caga fuori ben?da comprare assolutamente!!!!!!!!!