19 febbraio 2006

Cronache marziane

Un sabato sera "normale" per i ragazzi della piazza, che si sono ritrovati al bar Boxer per seguire gli anticipi delle 3 squadre di testa: Juve, Milan ed Inter.

Tra i più attivi davanti allo schermo il nostro MarcoBollandBarbieri Magnifico vien dal Mare, che dopo la 6 ore di calcio di ieri ha preso un nuovo soprannome: Bargiggia.




Resoconto della serata

Ore 18: fischio d'inizio di Livorno-Inter, una pizza ed una birretta...


Il Bo ha fame e si divora una pizza leggera: bufalina con ciccioli di puro suino. Adriano si mangia un gol già fatto ma Lui non si scompone e ti guarda con aria tranquilla, come a dire: tranquilli, stasera è buona, il gol è questione di minuti... qualcuno tocca ferro e non solo quello


Ore 18.25: prima sigaretta e bicchiere quasi vuoto



Il risultato non si sblocca e il Bo accende una sigaretta, ma non pare nervoso; per scaramanzia ordina una birretta e parla di politica e devolution, di estremismi e di cataclismi, tutto rigorosamente in tedesco; di fianco a lui un attentissimo Daniele Tosatti che lo aiuta a colmare il calice e segue interessatissimo i suoi discorsi... tra uno sbadiglio e l'altro.

Ore 18.45: fine del primo tempo, zero a zero


Inizia a serpeggiare qualche sintomo di fastidio misto a tensione, ma Lui non dispera; ordina un paio di piadine, asciuga una pinta per schiarirsi la voce e infine dichiara:
"Tranquilli ragazzi, adesso entra Vieri e risolve tutto...."
Ci guardiamo un po' perplessi, mentre lui divora cibo e beve un po' di birra, osservando distrattamente il passaggio di ragazze con grembiulino e vassoio e curve apposto...

Ore 19.00: inizia la ripresa


Nel secondo tempo il copione non cambia: risultato inchiodato e pinte a nastro sul tavolo... qualcuno mormora che l'impianto della spina si sia guastato, noi provvediamo a contenere le perdite. Il Bo comincia a subire una trasformazione psico-somatica con cambiamento marcato dei caratteri fisici e del colore del viso, che si deforma e diviene verde olivastro... non parla per tutta la durata del secondo tempo, noi siamo un po' preoccupati...risponde agli SMS e appare pensieroso. Finisce la partita, delusione alle stelle. Finalemte alle ore 20 si volta verso di noi e dichiara: "VVVVado Unnnnn attimo in bagno a telefffffonare, qui sscccccèè trrropppo casino...". E scompare dietro la porta della toilette per un'oretta abbondante, con un viavai di ragazze dentro e fuori il bagno... entrano stanche ed annoiate, escono giulive e un tantino scompigliate.. boh!

Ore 20.30: inizia Milan-Cagliari

Verso la mezz'ora del primo tempo, si siede al nostro tavolo un tipo con la barba, capello corto-brizzolato e inconfondibile accento settentrionale... direi del triveneto, ricorda quasi un certo Mosconi Germano: "Ma chi ga lasà ver quela porta lì, ziocan?"...
Lo guardiamo attentamente; è lui, il Bolland, in preda ad una spaventosa metamorfosi: ora appare di colore giallo paglierino, con sfumature rossicce. Il bicchiere pieno è saldo nella sua mano... gli facciamo notare che ha la "bottega aperta", lui sorride e, sorseggiando una siga, tenta di accendere un bicchiere (vabbè)...
La partita è noiosa, una tipa passa davanti al nostro tavolo e gli fa l'occhiolino, lui la osserva con aria interessata e contraccambia; 2 minuti dopo, un tizio inizia a litigare con la sua donna, proprio dietro di noi: "Lo ammazzo quel fighetto lì..." Il Bo ordina un digestivo e sogghigna :)

Ore 21.00.... ore 22.00... ore 22.30 MilanbatteCagliariunoazero, una pinta due..tre, inizia a far caldo, e 120 punti in cassaforte, dai che si parte per la Toscana, èh Bo, tu cosa ne dici?
"Io non sssscccivengo all'estero"

Ore 00.00-3.00 Beat (generation)


Il locale è pieno di luce soffusa, al bancone un po' di gente Stoned, noi entriamo in punta di piedi ma ci riconoscono subito e si ordina da bere, qualcosa di leggero...

Il Bolland inciampa: "Chi ha sposssstato il gradino, spaco tuto", ci raggiunge e balliamo un poco, di fronte ad una sfilata di moda. Il bancone, sempre più frequentato, sembra ondeggiare, come mosso dalla gente... o dai bicchieri?

Usciamo per una siga e il Bolland inciampa di nuovo, sempre nello stesso gradino... chenonc'è.

Winstoned (Again) organizza per Pasqua una trasferta di Squadra a Riga, per un Triangolo culturale... musei-chiese-monumenti... il Bolland (10 in geometria) propone un Triangolo più facile e meno culturale.

Si accendono le auto, si parte per una nuova avventura in una casa di Scannabue: "Villa Scannatoio", domani tutti al cinema a vedere cosa Bo?

"Andiamo a VVVedere NNNatale in India, con Boldi e DDDScica..."

Qulacuno consiglia: "Andiamo a dormire che è meglio".. Buona notte ragas



10 commenti:

Fuso ha detto...

IGGA GALMO, questo articolo finisce nella pagina di un altro blog... piu' lungo no ???

Ta sèt tama Rispoli !!!

Il Turco ha detto...

Bella Galmo, anche se non ero presente mi sembra di esserci stato anche io... e solito Bolland: un disastro!!

Galmo ha detto...

....fratello Fuso, mi sono contenuto, altrimenti sconfinavo nella fibra ottica...

vittosolda ha detto...

Parole sante, Galmo, parole sante.
Cosa fa una vittoria della Cremo.....

MANEF ha detto...

IL BO E' IL MIO MIGLIORE INTERLOCUTORE DOPO LE 04:30

BOBO SCA ha detto...

LA BIRRA DEI FRATI COLPISCE ANCORA!!!!!!!!!! O IL PANORAMA COL VASSOIO? MAH.....GRANDE BO!
GALMOZ SPARATI. SE DEVI DESCRIVERE UNA GIORNATA CAZZO TI SERVE, UN SITO???? COMUNQUE BELLO DAI, A PARTE LE FOTO........
CIAO E W LA PINZA!!

THE FROG ha detto...

Bravo Galmo, come sempre chiaro e "sintetico", però un grande articolo dedicato ad un grande personaggio della mia vita, grande bò ti voglio bene continua così......resta a casa tutte le sere compreso il fine settimana fai ridere!!!! bella bò sei il migliore e tra l'altro ho una registrazione vocale con certe tue dichiarazioni che fanno sventrare!!!! prossimamente, e col tuo consenso, potremmo renderle pubbliche, grazie ancora!!!

DARIO ha detto...

BOLLAND...LA LAMPADA CHE HAI LEGATO IN FRONTE è QUELLA CHE USI QUOTIDIANAMENTE PER TROVARE IL TUO SQUALLIDO PISELLETTO PER ANDARE A PISCIARE?

matteo ha detto...

Moris passamele subito!!! senza il consenso del Bo!!!

Galmo ha detto...

Il magnifico ha negato il consenso... qualsiasi uso improprio del materiale vocale sarà punito con ammenda e il divieto di bere alcolici fino a giugno