13 novembre 2006

Disco Plaza

MOTEL CONNECTION “Do I have a life?” (Virgin Music)

Il Motel Connection è un luogo astratto, una sorta di rifugio sonoro, ideato dai suoi “gestori” fondamentalmente per divertirsi e per dare sfogo alle proprie passioni musicali, senza troppo pensarci sopra e senza l’assillo di dover per forza piacere a tutti. Ecco quindi “Do I Have a Life?”, terza opera del trio Samuel-Pisti-Pierfunk dopo le due fortunate colonne sonore che hanno accompagnato i film “Santa Maratona” e “A/R Andata e Ritorno”, un album “difficile”, che forse alla massa dei fans e soprattutto delle fans subsoniche farà storcere il naso, mentre farà alzare le antenne ai puristi dell’elettronica più spinta. Si tratta infatti di un bel disco di techno music minimale, in cui suoni tribali, distorti, spogli, freddi si mischiano alle parti melodiche vocali ed alle linee di basso che spingono sul filone della disco più acida e graffiante. Il gruppo e l’idea originale del loro progetto ne escono decisamente rivalutati, viste la grande intesa e la padronanza dimostrate nell’orchestrare un’opera mai banale e “facile”, a cospetto di un recente passato che li aveva visti intraprendere una via forse un po’ troppo modaiola. Inoltre l’interrogativo che fa da sfondo al disco, e cioè “Do I have a life or I am just living?” permette di fermarsi a riflettere, il che non è assolutamente scontato per un album di musica elettronica. Il dancefloor ci aspetta…vodka red-bull perché no…

Links: www.motelconnection.co.uk

Tour: 17/11/2006 Trezzo d’Adda @ Live Club; 24/11 Orzinuovi @ Buddha Cafè; 16/12 Milano @ Rolling Stone

Cerio

3 commenti:

MANEF ha detto...

un saluto al Dj

Il Turco ha detto...

Bella Cerio, al più presto ho 2 vergini da girarti... CD ovviamente! Ciaao.

philippe ha detto...

puntuale come sempre maximum respect x il nostro dj....altro che lucignolo!!!!!!