09 ottobre 2007

...ke tristezza...


LA PROVINCIA di Martedi 09 ottobre 2007

15 commenti:

VITTOSOLDA ha detto...

CHE STILE !!!!!!!!!!!

cibe ha detto...

solito stile nerazzurro...fin da piccoli...fenomeni...

matteo ha detto...

mettono sempre i risultati di tutte le categorie, anche quando perdono

Fuso ha detto...

Bauscioni già nei pulcini !!!

Fate ridere !!!

catta ha detto...

si ma l'inter giocava con la prima squadra...bella vitto!

vittosolda ha detto...

Ah Pappò, che fai il furbo ?
Il campionato Pulcini non ha punteggi nè classifiche.
La partita è su 3 tempi credo da 15 minuti; tutti devono giocarne almeno uno e il punteggio si calcola contando chi ha vinto ogni singolo terzo di gara.
Esempio: primo tempo 5-0 (vale 1-0); pareggi il secondo 3-3 vale 0-0; perdi il terzo 1-2 (vale 0-1) e la partita si conclude 1-1.
Ogni 5 gol di scarto (visto che si parte 9 contro 9) la squadra che li subisce aggiunge un giocatore fino a 11 contro 9......
Non proprio un regolamento "normale", perciò non c'è punteggio....

p.s.: hanno dieci anni.....

matteo ha detto...

Ah vittorì, lo so, ma ti dicevo che li hanno sempre messi i risultati a prescindere dei goal (tipo con la cremo hanno vinto 20 a 0) o dalla vittoria, li mettono sul loro sito, per loro curiosità, poi se sia giusto o sbagliato per il bambino, questo è un'altro discorso.
Comunque penso che al bambino non gliene pò fregà de meno, sono solo seghe mentali dei genitori

philippe ha detto...

...che polemica assurda....ai bambini di 8-9 anni non frega una bega del punteggio....in compenso mi ricordo di avere visto qualche partita a livello di pulcini o esordienti nazionale e sono davvero i genitori ad essere malati di mente.....ho anche avuto un battibecco in tribuna con 2 mamme teste di cazzo!!!!!
.....ai nostri tempi si facevano partite vere(con i 2 punti)...bei tempi!!!!!

massigrasso ha detto...

Facile. Piccoli campioni d'Italia crescono e grandi campioni d'Italia mettono sul proprio sito quello che vogliono.
Un articolo da giornalaio, non da giornalista.


Ah Vittorì, che chezzo (allenatore Longobarda). Parli di stile dopo il calo di pressione di sett. scorsa per vincere una partita a tavolino. Per i bambini è da "bollino rosso". Ma daaaaaai!

Fuso ha detto...

Bhè Flipper, a me brucia ancora la finale persa nel torneo di Capergnanica nei pulcini !!!

Sanson-Aurora : 3-1 ( Prima rete della carriera di Fuso Nerini....forse coincide con l'ultima ?!?! )

cerio ha detto...

Io mi incazzavo di brutto quando ne prendevo tante, ricordo ancora un secco 0 a 13 al voltini contro il Piacenza. Che rabbia! E sicuramente tra i giovani cannibali ci sarà qualcuno incazzato come tra i giovani nerazzurri qualcuno che si crede già Adriano...ed andrà al bar a festeggiare! Stile Inter e sai quel che bevi...per favore pietà!!!!

VITTOSOLDA ha detto...

Caro Conte Max, nessun reclamo o richiesta di vittoria a tavolino è stata fatta, sei male informato.
Anzi, la società Milan ha condannato l'episodio (come un'ESAGERAZIONE, PER FARLA BREVE)
Proprio perchè posso giudicare serenamente (DA SPORTIVO) la pantomima di Dida, posso dirti che anche questo episodio è ridicolo.
Come tanti altri nel calcio che conta............(ARBITRI RINCHIUSI, TELEFONATE STRANE, MOTORINI DAL SECONDO ANELLO, TORCE IN TESTA AL PORTIERE, RIFLETTORI CHE SI SPENGONO, ETC....)

p.s.: sul discorso genitori pienamente d'accordo........nel basket pullulano e non c'è modo di ragionare.

massigrasso ha detto...

Vittorì, il riferimento era all'intenzione di Dida di provocare una vittoria a tavolino, non alla società (ci mancherebbe!). Anche perchè, altra spiegazione razionale alla buffonata non esiste. Così come, del resto, non esiste per altre buffonate del calcio, e siamo d'accordo.
Altro discorso riguarda l'educazione dei genitori ai figli nello sport; probabilmente dovrebbero essere assistiti loro stessi da educatori competenti, posto che ve ne siano.

vittosolda ha detto...

Ah Massimì, io un educatore professionale coi contro cazzi ce l'avrei. Mettiamo il DJ Cerio sopra quelle mamme e poi vediamo se le riesce ad educare o no !

Anonimo ha detto...

quanto ti odio Inter